A24 e A25, il 5 dicembre nuovo presidio dei sindaci al MIT contro il caro pedaggi

  “I Sindaci e gli amministratori locali di Lazio e Abruzzo impegnati fin dall’inizio dell’anno contro il “caro pedaggi” e a favore della messa in sicurezza dei viadotti autostradali, stanchi dell’indifferenza e delle prese in giro del Ministro Toninelli, a seguito dell’incontro svoltosi ieri pomeriggio presso il Comune di Carsoli, insieme ai rappresentanti delle Associazioni degli Autotrasportatori (Confartigianato Trasporti Abruzzo, CNA FITA Abruzzo, Assotir Lazio, Abruzzo e Nazionale), della Confcommercio, della CGIL, CISL, UIL Abruzzo e Lazio, hanno deciso di tornare a manifestare presso il Ministero dei Trasporti Mercoledì 5 Dicembre, dalle ore 10.30, e di “invadere” il Piazzale di Porta Pia con gli autocarri messi a disposizione dagli autotrasportatori” questo è quanto fanno sapere dopo l’ultima riunione a Carsoli.

Questa la conclusione: “Si invitano i cittadini a partecipare e a sostenere con ancora più forza i Sindaci e gli Amministratori di Lazio e Abruzzo in questa battaglia decisiva per la “rinascita”, la crescita e lo sviluppo dei nostri territori”.