La tua città, ovunque tu sia

Incendio via Salaria – il sindaco di Fara in Sabina: “La città si stringe intorno alle famiglie delle due vittime e dei feriti”

07 / 12 / 2018

  “Sono stati giorni difficili per la mia comunità, di duro ed incessante lavoro per le Forze dell’Ordine, di profondo dolore per le famiglie che hanno perso i loro cari in questo tragico evento” ha scritto in una nota il sindaco di Fara in Sabina Davide Basilicata.

“E sono ancora giorni di apprensione per i familiari dei feriti ricoverati negli ospedali. Una tragedia per ora inspiegabile, una ferita profonda che lascerà il segno nella storia della nostra città. I miei non saranno ringraziamenti di rito, sono stato lì con quegli uomini che, nonostante avessero perso un compagno e ne avessero molti altri feriti, hanno lavorato senza sosta, ininterrottamente, per mettere in sicurezza e bonificare l’area, per la nostra sicurezza, per proteggerci. Ed è per lo stesso spirito che Stefano Colasanti si era fermato mercoledì, per aiutare i compagni a fare il loro dovere. Un dovere che troppo spesso richiede il più alto sacrificio. Tutta la città di Fara si stringe intorno alle famiglie delle due vittime. Siamo vicini ai feriti e alle loro famiglie, un abbraccio in particolare ai nostri concittadini coinvolti in questo tragico evento. Grazie ai nostri vigili del fuoco, grazie per quello che, ancora una volta, avete fatto per noi. Insieme a loro Carabinieri, Polizia, Finanza, il nostro comitato di CRI, il gruppo comunale di Protezione civile, l’Associazione nazionale carabinieri e i tanti volontari e cittadini che in questi giorni si sono dati da fare, portando un pasto caldo, oppure aiutando l’organizzazione. Grazie alla nostra Polizia Locale, i nostri vigili, che non si sono risparmiati. Grazie al personale del Centro operativo comunale COC attivo h24, e grazie a Marco Marinangeli, assessore alla sicurezza della città, che insieme al capogruppo Maria Di Giovambattista sono stati fondamentali nel coordinamento delle attività e nella comunicazione ai cittadini. Fara in Sabina non dimenticherà questa tragedia ma soprattutto il coraggio e la dedizione degli uomini e delle donne coinvolti” ha concluso sulla sua pagina Facebook ufficiale.