Il Villalba punta sul “Corsaro” Prioteasa

“Pronti per un ritorno da protagonisti”

Che si lotti e si vinca in Promozione oppure che si giochi in Eccellenza per ottenere la salvezza il Villalba non rinuncia mai a Flavio Prioteasa. I compagni ed i tifosi lo chiamano il “Corsaro” per via della sua grande generosità che mette in campo, per la carica che sa trasmettere ai suoi compagni, per il grande senso sportivo che da sempre lo contraddistingue. Calcio e sport compongono la sua vita,  Un inizio difficile per lui e per la squadra, una sua rete nella gara d’esordio vale subito un exploit da tre punti ma poi il Giudice Sportivo assegna la sconfitta a tavolino al Villalba per posizione irregolare di un suo giocatore. Dopo inizia il buio. Una vittoria in trasferta e sei pareggi mentre in casa la squadra non gira. Cinque sconfitte casalinghe fino a quando arriva Diego Leone e il Villalba si riaccende. Con il nuovo tecnico tre partite con due vittorie e un pareggio: “Sicuramente il tecnico ha saputo toccare i tasti giusti per stimolare la squadra – spiega Prioteasa – la nostra classifica ora si è fatta molto più promettente e per il girone di ritorno promettiamo di prenderci i punti che ci serviranno per raggiungere la salvezza”. Domenica 6 gennaio trasferta sul terreno del Casal Barriera e poi inizierà il girone di ritorno. “Il nostro gruppo è solido, vincere in casa della Valle del Tevere, la prima in classifica, è per noi un eccellente biglietto da visita. Ci siamo tutti convinti che possiamo fare grandi cose. Dobbiamo continuare così perché questa è una squadra che ha valori”. Eccellenti valori come Edoardo Fagioli: “E’ un mio grande amico e in campo ci intendiamo alla perfezione. E’ un giocatore dalle grandi capacità tecniche, vederlo giocare è uno spettacolo”. Certezze come il baby rivelazione Andrea Zanoletti: “E’ un 2000 che gioca con la maturità di uno grande. Se continuerà a lavorare come sta facendo adesso potrà avere un grande futuro”. E poi in questo Villalba c’è un portiere, Federico Nasti, che è un vero incubo per i rigoristi: “E’ un portiere sensazionale – conferma Prioteasa – quest’anno ha parato ben tre calci di rigore decretati contro di noi. E’ un portiere fantastico”. E oltre tutta la rosa che Diego Leone ha a disposizione c’è sempre lui, il Corsaro, Flavio Prioteasa, il bomber su cui puoi sempre contare.

di Sergio Toraldo