Il Guidonia Calcio perde la gestione dello stadio comunale

I giudici del Tar avallano la decisione dell'amministrazione 5 Stelle

Per otto mesi il Guidonia Calcio non ha pagato l’affitto poiché il campo non era omologato e quando poi lo ha fatto in parte, con un bonifico da 4700 euro, era ormai troppo tardi e ne ha perso la gestione. I giudici del Tar hanno avallato la decisione dell’amministrazione. Sul numero di Tiburno in edicola l’approfondimento completo con la ricostruzione del caso e l’intervista a Il Patron della squadra Giuseppe Bernardini.