La tua città, ovunque tu sia

Emergenza rifiuti Roma – Forza Italia manifesta davanti la sede AMA

Sit-in dalle 11 in via Calderon de la Barca, 87

10 / 01 / 2019

Come anticipato per la giornata di oggi, giovedì 10 gennaio 2019, una delegazione di Forza Italia si è recata in via Calderon de la Barca 87, sede AMA. Il sit-in è stato organizzato per evidenziare la situazione dell’emergenza rifiuti che sta vivendo Roma. Il Capogruppo FI della Regione Lazio Antonello Aurigemma ieri spiegava: “La situazione è al limite. Mentre Roma è sommersa dai rifiuti, Zingaretti e Raggi si rimpallano ancore le competenze, dimenticandosi che il primo obiettivo da raggiungere per chi ricopre ruoli così importanti è quello dell’interesse pubblico, che sembra non interessare a nessuno dei due”. Oggi presente sul posto anche il deputato Sestino Giacomoni che tramite megafono ha ricordato ai presenti che “Berlusconi e Bertolaso risolsero l’emergenza rifiuti di Napoli in soli 58 giorni. Dopo 2 anni e mezzo a Roma siamo in una situazione talmente di emergenza che il ministro degli Interni, Matteo Salvini, dovrebbe commissariare la Capitale per incapacità manifesta”.

Aurigemma oggi: “La Regione è priva di un piano rifiuti e il Comune continua a non decidere sugli impianti, che mancano nella nostra città. Il risultato è che il Lazio è diventato leader nel trasporto dei rifiuti, che vengono trasferiti non solo nelle altre zone di Italia ma anche in una decina di paesi europei. Questo ha provocato anche un aggravio dei costi, che ha visto raddoppiare in pochi anni la tariffa a Roma, per un servizio peraltro inefficiente. L’immondizia giace per giorni sulle strade della città eterna perché non si sa dove portarla. Per tali motivi continuiamo a ribadire la necessità di ulteriori impianti per quanto riguarda il trattamento e lo smaltimento. Saranno queste le nostre proposte che presenteremo a breve nel consiglio regionale straordinario, che abbiamo chiesto proprio per affrontare queste tematiche”.