Il cervello delle donne invecchia più lentamente di quello degli uomini. Ecco perché

06 / 02 / 2019

Il cervello femminile è più piccolo di dimensioni rispetto a quello maschile, ma da vari studi effettuati sembra essere più capace di rispondere allo stress. Uno studio della Washington University School of Medicine dimostra che in media il cervello delle donne è circa 4 anni più giovane di quello degli uomini.

Era già noto, da precedenti studi, che la mente degli uomini si restringe più velocemente con l’età rispetto a quella delle donne.  Con la nuova ricerca  si cerca di dimostrare che il metabolismo cerebrale è diverso.

Lo studio è basato sul metabolismo del glucosio da parte del nostro cervello:

Gli scienziati del gruppo di Manu Goyal hanno sottoposto 205 persone (121 donne e 84 uomini, di età compresa tra 20 e 82 anni) a un esame Pet seguito da calcoli di intelligenza artificiale. I ricercatori volevano capire come il cervello bruciasse lo zucchero. Con l’avanzare dell’età, si riduce la quota di zuccheri metabolizzata dal cervello. Dall’esperimento si è dimostrato che quando l’uomo invecchia, il cervello, di fatto, brucia meno glucosio per potenziare il suo sviluppo e ne brucia di più per portare a termine i compiti di tutti i giorni. Le donne invece hanno reagito in maniera differente usando una maggiore quantità di glucosio per sviluppare il loro cervello.