l’11 febbraio 2012 moriva Whitney Houston

11 / 02 / 2019
Whitney Houston una delle più iconiche, popolari e talentuose voci di tutti i tempi, spesso chiamata semplicemente “The Voice“, soprannome attribuitole da Oprah Winfrey.
Sono passati ormai 7 anni da quando nel 2012 fu trovata senza vita nella stanza di un hotel a Beverly Hills.
La causa del decesso fu definita come “Annegamento accidentale nella vasca da bagno, in seguito ad un’eccessiva assunzione di droghe combinata all’aterosclerosi“.
Nel 2015 un tragico scherzo del destino volle che nello stesso atroce modo morisse anche la figlia Bobbi Kristina Brown di soli 22 anni, avuta dal matrimonio con Bobby Brown, da molti accusato di avere fatto entrare Whitney Houston nella tragica spirale della droga.