Fonte Nuova – Spacca la porta dell’abitazione dell’ex compagna e la minaccia di morte

E’ arrivato in via delle Mimose, a Fonte Nuova, e ha divelto la porta di ingresso dell’appartamento dove vive l’ex compagna seminando il panico, così i carabinieri della stazione di Mentana hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 37enne di Santa Lucia. I militari sono arrivati in seguito a segnalazioni al 112 e hanno trovato l’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica, mentre continuava a a mettere a soqquadro l’abitazione e distruggeva alcuni suppellettili. La sua ex compagna è riuscita a fuggire rifugiandosi, insieme al figlio undicenne, presso l’appartamento di una vicina di casa da dove ha chiesto aiuto. Le minacce verso la donna sono continuate anche in presenza dei militari che lo hanno fermato, arrestato e condotto nel carcere di Rebibbia, dove resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.