Cinque utili consigli per non farti schiacciare dalla concorrenza

20 / 02 / 2019

Negli ultimi anni, con l’avvento delle grandi catene e di internet, non sono pochi i commercianti delle province romane che hanno “chiuso bottega”. D’altronde perché comprare un prodotto nel tuo negozio quando nelle grandi catene lo trovo a meno? Perché comprarlo da te e fare la fila al tuo negozio quando su Amazon lo ordino, lo pago di meno e mi arriva direttamente a casa il giorno dopo?

È così che i piccoli imprenditori si arrendono e danno la colpa al sistema, alle tasse e a tutta una serie di motivi che, giusti o meno, non sono la vera causa della loro imminente chiusura.

Gli esperti di MetaMark, leader del settore pubblicitario e marketing della provincia di Roma da oltre trent’anni, offrono 5 utili consigli ai lettori del Tiburno per non farti chiudere l’attività con l’avvento delle grandi catene e di Amazon!

  1. Differenziati. Se nel tuo negozio vendi di tutto, ovviamente avrai più entrate, ma considera che aumenteranno anche le spese! Lo sai cosa ha nel menù una delle pizzerie di Napoli con più affluenza di gente? Margherita, Marinara, bibite in lattina e acqua. Punto. Non ha 600 tipi di pizza, ne ha 2 e c’è una fila chilometrica ogni giorno da 50 anni.
  2. Fidelizza i tuoi clienti. Quanti clienti si rivolgono a te da anni? Hai mai dato qualcosa loro in cambio a per premiare la loro fedeltà? Proponendo offerte speciali o servizi dedicati ai tuoi clienti più affezionati, questi saranno molto più propensi a tornare e parlare della tua attività ai loro conoscenti.
  3. Aumenta la tua presenza online. Se vendi prodotti o servizi, hai mai pensato di venderli online? Costa molto meno di un negozio fisico e permette di espandere la tua attività a livello nazionale e globale.
  4. Sponsorizza sui Social Network e su Google. Per pochi euro è possibile aumentare il fatturato del tuo negozio mostrando i tuoi prodotti o i tuoi servizi a potenziali clienti che non conoscono la tua attività.
  5. Non basare la tua attività sul passaparola. La maggior parte dei commercianti non fa alcun tipo di pubblicità perché si basa sul famoso passaparola. Sei sicuro che continueranno a parlare di te quando, di fronte alla tua attività, aprirà un negozio identico ma con prezzi più convenienti dei tuoi?

Se vuoi far crescere la tua attività è bene partire da questi consigli. Se hai bisogno di aiuto siamo a tua completa disposizione, dai un’occhiata al nostro sito oppure scrivi a [email protected]