Castelnuovo di Porto – Vendeva eroina vicino all’ex C.A.R.A.: arrestato

22 / 02 / 2019

I carabinieri della stazione di Castelnuovo di Porto hanno notato uno scambio sospetto tra due persone a pochi metri dall’ex C.A.R.A., provvedendo immediatamente a eseguire un controllo. I militari hanno riscontrato che un 22enne, originario del Gambia e senza fissa dimora, stava cedendo eroina a un 37enne italiano. La dose era di 1, 5 grammi. Lo spacciatore aveva in tasca altre dosi, sempre di eroina, e una somma contante di più di 220 euro ritenuta provento dell’attività illegale. L’uomo è stato arrestato e per lui si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia.