Mal di testa, uno studio rivela come migliorarlo

Uno studio condotto dal dottor Claudio Pagoni, rivelerebbe come alleviare l'emicrania

28 / 03 / 2019

Uno studio condotto da Claudio Pagano endocrinologo e professore dell’Università di Padova, presentato a New Orleans nel corso di Endo 2019, rivelerebbe un’attinenza tra emicrania e obesità.

La perdita di peso in persone obese che soffrono di emicrania, allieverebbe la frequenza del mal di testa per intensità e durata degli attacchi. Complessivamente sono stati analizzati i risultati di 10 studi relativi a un totale di 473 pazienti.

I miglioramenti non sembrano essere in relazione con il grado di obesità né con i chili persi.

lo studio ha rivelato miglioramenti dei mal di testa anche nei pazienti che perdevano peso dopo un’operazione di chirurgica bariatrica o adottando uno stile alimentare più salutare. Il tutto verificato sia negli adulti che nei bambini.