Calcio Dilettanti: Collacchi e Lalli spianano la Valle. Il Real Scalo ora è in lotta per la D

08 / 04 / 2019

Capolavoro del Real Monterotondo Scalo che batte la Valle del Tevere, riapre i giochi per i play off di serie D e lo fa nel giorno in cui non può disporre del suo ariete Pascu e nel giorno nel quale il suo tecnico Centioni si affida alla difesa baby composta da Piras e Passeri coperti dal centrocampista baby Blasi che va a fare densità quando serve. La Valle del Tevere è ora sempre seconda in classifica ma ha solo due punti di vantaggio sull’Astrea e tre sul Real Monterotondo Scalo. La Team Nuova Florida ormai vola verso la categoria maggiore vincendo una gara al cardiopalma a Ronciglione ma per il secondo posto è bagarre tra Valle del Tevere, Astrea e Real Monterotondo Scalo. La gara del Pierangeli si è sbloccata a un quarto d’ora dalla fine grazie allo scatenato Collacchi che da punta centrale ha messo in costante allarme la difesa di Scaricamazza. Dopo due minuti il rigore di Lalli ha sigillato il momento magico dei ragazzi del presidente Saccà che ora sono autorizzati a pensare in grande. Domenica a Civitavecchia i rossoblù sono chiamati a continuare a sognare. Bella vittoria del Villalba in chiave salvezza a Pomezia grazie alle reti di Alessio Bari e di Scotto Di Clemente. La squadra di Diego Leone sale ancora in classifica e domenica battendo il Ronciglione potrebbe davvero fare un grande salto in avanti. In Promozione il big-match tra Tivoli 1919 e Fiano Romano è terminato in parità lasciando inalterate le speranze del Fiano Romano di agganciare i play-off come terza mentre per la Tivoli 1919 arriva ora una sosta rigenerante per il rush finale che la porterà in Eccellenza proprio nell’anno del Centenario dalla fondazione. Continua a vincere il Nomentum che ormai è in Promozione. Ogni gara è una festa, domenica ha battuto la Castelnuovese 5-1 in trasferta grazie alle reti di Mencio, Sacripanti, Testa ( doppietta per lui) e di Prioteasa.

di Sergio Toraldo