Castel Madama – Cassonetti gialli vuoti e abiti a terra, ecco cosa è emerso

15 / 04 / 2019

Alcuni cittadini hanno segnalato al Comune di Castel Madama la presenza di vestiti a terra a fianco ai cassonetti gialli adibiti alla raccolta, di conseguenza è scattato un controllo. “Abbiamo ricevuto molte segnalazioni che denunciavano il degrado degli abiti usati lasciati a terra, accanto ai cassonetti gialli per la raccolta degli indumenti. Dopo aver sollecitato la ditta che si occupa del ritiro abbiamo scoperto che la pulizia avveniva regolarmente. Ma il disagio persisteva e si ripeteva” ha dichiarato Valeria Salvatori, consigliere delegato alla raccolta dei rifiuti. Gli uffici comunali, in seguito alla presenza dei vestiti a terra accumulati e bagnati dalla pioggia, hanno organizzato interventi di pulizia straordinaria.

“Ho voluto fare un sopralluogo per cercare di capire quale fosse il problema. Abbiamo trovato sacchetti di abiti in terra e con stupore abbiamo scoperto che l’apertura dei cassonetti funzionava correttamente e i contenitori erano vuoti. Pigrizia? Distrazione? Abbiamo fotografato e filmato tutto al fine di sensibilizzare i cittadini a rispettare il nostro territorio e non creare situazioni di degrado. Pochi secondi – aggiunge Valeria Salvatori – dedicati ad aprire e buttare correttamente gli abiti all’interno del cassonetto non costano niente ma il degrado e gli interventi straordinari sono un danno per l’intera comunità”. Il consigliere Valeria Salvatori, inoltre, ricorda che gli abiti usati devono essere conferiti nei contenitori stradali appositi e chi avesse problemi può rivolgersi all’Ecocentro Comunale.

Qui il video pubblicato sulla –> pagina Facebook del Comune di Castel Madama