HC continua a crescere: alle porte l’inaugurazione del reparto di Fisioterapia e Osteopatia

Grazie all’intraprendenza del management e alla professionalità del personale medico, HC continua a evolversi, ampliando il numero di servizi offerti e la loro qualità.

Un nuovo reparto interamente dedicato alla fisioterapia e all’osteopatia: è questo l’ultimo investimento di Health Clinic per i propri pazienti. Il nuovo progetto HC è coordinato dal Responsabile tecnico Alessandro Carollo, affermato fisioterapista ed osteopata che segue con successo già numerosi protagonisti della tv e dello sport. Il reparto riabilitativo è supportato dal già presente comparto di ortopedia, guidato dal Dott. Astone Alberto, medico chirurgo specializzato in Ortopedia e traumatologia con diploma avanzato in tecniche microchirurgiche. E’ Paolo Sergio il tecnico dei plantari in forza alla Fiorentina Calcio che supporta i colleghi nelle problematiche legate alla postura, alla crescita e allo Sport. Un team di professionisti affermati e collaudati che collaborano quotidianamente per il benessere dei pazienti. “Abbiamo deciso di investire su un reparto interamente dedicato alla riabilitazione fisioterapica ed osteopatica per rispondere alle esigenze dei nostri pazienti e completare così il già avviato reparto ortopedico. Il nostro obiettivo è da sempre quello di offrire prevenzione e cure in una struttura completa con servizi di altissimo livello. Per questo motivo i medici che collaborano con HC devono rispondere a criteri prima umani e poi professionali ben definiti” spiega il dott. De Giovanni Valerio, General Manager della HC, che focalizza l’attenzione sull’importanza dei medici in strutture polispecialistiche private. Inoltre le patologie curabili con la fisioterapia e, soprattutto, con un approccio osteopatico sono molte più di quelle che si potrebbe pensare. Grazie all’osteopatia si possono curare in modo naturale ed efficace disturbi al sistema muscolo-scheletrico, come dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi , artrosi, problemi posturali. L’osteopatia è in grado di curare anche disturbi al sistema digestivo come acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi, e problemi del sistema genito-urinario, come amenorrea, sindrome postpartum, dolori mestruali. Grazie alle cure naturali dell’osteopatia di possono combattere problemi al sistema neurologico e neurovegetativo, quali irritabilità disturbi del sonno, nevralgie; persino patologie apparentemente non connesse al sistema muscolo-scheletrico come rinite, sinusite, cefalea e problemi otorinolaringoiatrici trovano un efficace rimedio nell’approccio osteopatico. Insomma, la fisioterapia e l’osteopatia sono sorprendenti e forse ancora troppo sottovalutate dai pazienti, ma la buona informazione e la professionalità dei professionisti coinvolti in questo progetto possono rivelarsi una risorsa preziosa per le persone affette dalle patologie sopra indicate.