Tivoli Marathon, Marco Morici: “La nostra stagione sarà ricca di impegni”

16 / 05 / 2019

A differenza di altre società sportive che si avvinano alla conclusione della stagione, la Tivoli Marathon si appresta ad entrare nel vivo della fase agonistica. Il clou degli appuntamenti è in programma per i mesi più caldi dell’anno durante i quali saranno presenti i “classici”: la Jennesina, aperta ad agonisti e non, e il trofeo dedicato a Fabrizio Irilli. “Si tratta – ha rammentato Marco Morici, presidente della Tivoli Marathon- di due appuntamenti importanti. La Jennesina è caratterizzata anche dalla presenza della Nordic Walking, la camminata nordica ed è aperta a tutti coloro che desiderano fare una semplice passeggiata, mentre il Trofeo Irilli come nelle precedenti edizioni attraverserà Villa d’Este, Villa Adriana e anche il Tempio di Ercole Vincitore. La nostra società ha già partecipato con ben cinquanta atleti alla Roma- Ostia e adesso, come ogni anno, prepariamo i nostri prossimi impegni agonistici. Correre non è certo semplice, questo sport ti porta energie fisiche e mentali. Però, chi corre è sempre pronto a tutto e le soddisfazioni non mancano. Questa resta sempre una disciplina che ti forma il carattere e che ti coinvolge completamente. Quando non corri, magari per un problema fisico, si soffre per lo stop forzato: è come una dipendenza la corsa. E’ certo che disponendo di validi atleti, fra cui il nostro campione di punta Roberto Di Gregorio – ha terminato il presidente- proveremo a raggiungere i massimi risultati”.

Fernando Giacomo Isabella