Al via lo show della Tibur Cup

20 / 05 / 2019

La Tibur Cup è senza dubbio uno degli appuntamenti più attesi del mondo sportivo tiburtino e non solo. Come ogni anno il torneo di calcio a sette è pronto a racchiudere le peculiarità della disciplina: gioco, competizione, spettacolo, emozioni e socializzazione. Gli incontri, organizzati come consuetudine, da un gruppo di amici si disputeranno sul campo “Rosmini” a partire al massimo dalla seconda settimana del prossimo mese. “La socializzazione -ha affermato Simone Tani, uno degli organizzatori- è lo scopo principale della competizione. Il livello della manifestazione è veramente molto alto: ci sono giocatori di serie D, Eccellenza e Promozione. Naturalmente tutti gli arbitri sono federali. E’ certamente impegnativo organizzare un torneo con tante squadre e molti calciatori che scenderanno in campo per ottenere il massimo risultato possibile. Le partite si disputeranno di sera, ci sarà competizione e anche uno spirito all’insegna del divertimento”. “Anche per questa nuova edizione -ha proseguito Simone Tani- saranno ideati dei premi, per esempio “al peggiore errore” oppure “al calciatore più simpatico”. L’ingresso è libero e contiamo di avere, come accaduto in passato, un pubblico molto numeroso e sportivo. A spingerci in questa direzione è senza dubbio la passione per lo sport, anche se richiede molto impegno e tempo”.

Fernando Giacomo Isabella