Fonte Nuova, Forza Italia riparte con le nuove cariche

20 / 05 / 2019

Si riparte dalla provincia di Roma e dai territori del nordest romano per la compagine azzurra di Forza Italia. Un domenica piovosa ma energica con il congresso comunale di Forza Italia a Fonte Nuova: dopo quello provinciale del mese scorso, un evento, quello di domenica 19 marzo 2019, per gli appassionati di politica nel pieno della campagna elettorale per le Europee che inevitabilmente si impone tra discussioni e rinnovi di cariche. Siamo agli sgoccioli, domenica 26 infatti si vota per il rinnovo del Parlamento Europeo. Proprio da Fonte Nuova si riparte con una nuova stagione, creare una casa stabile per i moderati con lo slogan sul manifesto di domenica “Da Fonte Nuova all’Europa, continuiamo a pensare a te”.

Presenti a Fonte Nuova, nella sala Peter Pan in Via Renato Fucini 6, l’On. Alessandro Battilocchio, deputato e anche coordinatore provinciale, On. Paolo Barelli (anche presidente Federazione Nuoto Italiana) e coordinatore per il Lazio della campagna elettorale del Presidente Antonio Tajani per le Europee, On. Sestino Giacomoni, coordinatore nazionale di Forza Italia. E ancora, i Consiglieri Comunali di Fonte Nuova Pier Luigi Menicucci nuovo capogruppo e Gian Maria Spurio, Consigliere Comunale e delegato Collegio Lazio 1-XII.  Matteo Berteletti membro del coordinamento provinciale, Catia Ranaldi candidata alla carica di coordinatrice comunale. Era presente anche Graziano Di Buò, ex Sindaco di Fonte Nuova e consigliere comunale di opposizione.

AL LAVORO PER I TERRITORI:

Rinnovati gli incarichi dunque, a Fonte Nuova come a Mentana, in un’ultima settimana di fuoco e stretta finale aspettando le elezioni europee 2019 ma anche tanti rinnovi amministrativi: numerosi, infatti, i Comuni nel Lazio che andranno al voto. Congresso Comunale, dicevamo, alla presenza del coordinatore provinciale Onorevole Alessandro Battilocchio, Gian Maria Spurio, coordinatore del Collegio Lazio 1-XII, coordinatore cittadino uscente che ha lasciato domenica il posto a Catia Ranaldi, nuovo coordinatore cittadino. A Mentana, sempre nel pomeriggio di domenica, ancora presente il Consigliere Gian Maria Spurio nella figura di coordinatore Collegio Lazio 1-XII; anche in quella sede è stato rinnovato l’incarico di coordinatore cittadino andato ad Arianna Plebani, Consigliere Comunale di Mentana.

“Forza Italia, ripartendo da oggi, deve continuare ed essere in grado di incidere maggiormente, di essere un punto di riferimento per chi voglia impegnarsi nella costruzione di una comunità migliore – ha dichiarato il coordinatore cittadino di Fonte Nuova uscente Gian Maria Spurio – ed espandere la sua base di autorevolezza e consenso attraverso una forte azione politica, costante, di opposizione contro l’immobilismo della maggioranza che regge sia la nostra città che la Capitale; immobilismo che blocca e rende quasi vane tutte le decisioni su temi importanti come il decoro urbano, la cura del verde (giardini pubblici, parchi, vedi anche il Parco di Santa Lucia), lavori pubblici, la gestione dei rifiuti e l’edilizia scolastica”. Insieme a Catia Ranaldi è stato nominato un nuovo direttivo a Fonte Nuova composto da venti persone, così come è stato fatto a Mentana. Vogliamo, ripartendo da qui, rinnovare l’appello come opposizione a staccare la spina a questo Governo nazionale giallo-verde innaturale (Lega e M5S) ma anche a quello locale di Fonte Nuova, dove Lega e Fratelli d’Italia stanno sostenendo una maggioranza il cui operato giudichiamo negativo. Inoltre, la non assidua presenza del Sindaco Presutti in sede, sta dando il via – a nostro giudizio – a persone senza un ruolo “trasparente” all’interno del palazzo comunale”.

Una domenica molto impegnativa, in serata ancora con Forza Italia in campo per il candidato Sindaco di Monterotondo, il giovane Simone Di Ventura, con gli onorevoli Alessandro Battilocchio e Sestino Giacomoni, il membro Provinciale e candidato Gabriele Giacomozzi e l’arrivo del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani.