Tivoli – Ai “Campionati di società Regionali su pista master” record e show

11 / 06 / 2019

Nello scorso weekend si sono disputati a Tivoli i “Campionati di società Regionali su pista master” organizzate dal Comitato Regionale della FIDAL Lazio, seguite dal referente organizzativo e tecnico Riccardo Pisani e da Luigi Botticelli per le iscrizioni. Alla manifestazione hanno partecipato oltre 500 master, 53 società del Lazio e cinque giunte da fuori regione. Ovviamente, non sono mancate le emozioni grazie alle straordinarie performance degli atleti impegnati in una delle competizioni più attese e partecipate. Nei 100, ha vinto il pluricampione italiano Alfonso De Feo (Liberatletica/SM55), cheha primeggiato anche nei 200, mentre la vittoria degli 800 è stata conquistata da Andrea Orlandi.Mario Caratozzolo (Runner Trainer/SM35), ha trionfato nei 1500, mentre nel salto in alto si è imposto Antonello Muggianu (Liberatletica/SM55). Nella staffetta 4×100 ha vinto la squadra della Liberatletica/SM55, con Donnarumma-Leoni- Paolella-De Fe. La 4×400 ha, invece, registrato la vittoria della squadra della G. Scavo 2000 Atl./45, con Belli-Boi-Garzia-Leone. Nel peso e nel martello si è imposto Andrea Carpene.Fra le donne Agnese Rossi (Liberatletica/SF45) si è aggiudicata i 100 e i 200. Nel giavellotto il primato è andato a Daniele Carlesimo (Intesatletica/SM45). Nei 400 ha vinto Claudia Salvatore (Runner Trainer/SF35) e nei 3000 Catia Addonisio. La staffetta della 4×100 è andata alla squadra della Romatletica Footworks, con Sanna-Buracchia-Fiorelli-Comandè. Il salto in alto e il lungo hanno visto trionfare Giovanna Antonini(Intesatletica/SF35), mentre Arianna Toppi(Lyceum Roma XIII/SF45) è stata la vincitrice del peso e Dalia Glinskiene nel disco. La martellista Marzia Zanoboni(Liberatletica/SF55) si è imposta, invece, nel lancio del martello.

Fernando Giacomo Isabella