Tivoli Karate – Kenyu-Kai Italia, Argint: “In Giappone sfiderò le migliori al mondo”

11 / 06 / 2019

Dopo una lunga stagione, caratterizzata da una serie di risultati positivi nelle più importanti gare di karate regionali, Leila Argint, atleta della scuola Kenyu-Kai Italia diretta dal maestro Chicarella, ha come obiettivo i Campionati Internazionali in Giappone in programma per il mese di novembre. “Sono soddisfatta- ha dichiarato la giovane atleta, già impegnata nella fase di preparazione della gara del Sol Levante – del percorso che ho compiuto fino a questo momento. Dopo aver partecipato a diverse gare e dopo circa dieci anni di attività, ho l’opportunità di andare a gareggiare in Giappone. Il livello della competizione sarà davvero molto alto, ma ciò rappresenta anche uno stimolo per tornare con un risultato positivo. Per fare bene servirà una preparazione molto curata e costante, sono questi gli aspetti fondamentali da non trascurare. Ovviamente, non mancherà l’emozione ma dopo riuscirò senz’altro a concentrarmi sulla prova durante la quale metterò tutto il mio orgoglio. Non dovrò trascurare alcun dettaglio, prestando sempre massima attenzione ed ascolto verso gli utili consigli del maestro. Proverò ad arrivare il più lontano possibile, all’interno di una manifestazione alla quale partecipano le migliori atlete attualmente in competizione”.

Fernando Giacomo Isabella