Fiano Romano, al via il 22esimo Festival del cinema

18 / 06 / 2019

E’ iniziata lunedì 17 giugno “Lo schermo è donna – 22esimo festival del cinema” la rassegna che a Fiano Romano premia il talento femminile nella splendida location del Castello Ducale, ogni sera a partire dalle 20:30 per tutta la settimana. Tanti ospiti e pellicole imperdibili dal 17 al 22 giugno.

Martedì 18 giugno introdurranno il film “Ammore e Malavita” l’attrice Serena Rossi, che riceverà il premio De Santis, e i registi Manetti Bros.

Mercoledì 19 giugno sarà proiettato il film “Anime Nere”: il regista del film Francesco Munzi salirà sul palco per incontrare il pubblico e discutere del film assieme all’attore Fabrizio Ferracane e alla produttrice Cecilia Valmarana, la quale riceverà uno dei due premi De Santis alla carriera, assegnati anche quest’anno a donne che svolgono nel cinema un lavoro “dietro le quinte”.

Giovedì 20 giugno sarà proiettato il film “Ricchi di fantasia”, introdotto dalle attrici Sabrina Ferilli, Tiziana Cruciani e Laura Delli Colli, presidente sindacato giornalisti cinematografici.

Venerdì 21 giugno è la serata di Perfetti sconosciuti: arriva sullo schermo del Castello Ducale di Fiano il grande successo di Paolo Genovese; a presentarlo al pubblico del festival saranno l’attore Marco Giallini, la giornalista de “La Repubblica” Alessandra Vitali e la sceneggiatrice Paola Mammini, che durante la serata riceverà il secondo premio De Santis alla carriera.

Sabato 22 giugno per la serata conclusiva della rassegna arriva sul palco di Fiano Romano BANGLA con l’attrice Carlotta Antonelli, che riceverà il premio De Santis come miglior attrice emergente.