Fonte Nuova – Litiga in famiglia e aggredisce anche i carabinieri, arrestato 63enne

E’ stata la moglie 55enne a chiamare il 112 perché il marito stava avendo una reazione molto violenta nel corso di una lite. Quando i carabinieri della stazione di Mentana sono arrivati nell’abitazione di Fonte Nuova, hanno trovato il 63enne in evidente stato di alterazione riconducibile all’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, tanto che si è scagliato con calci e pugni anche contro i militari mentre li insultava. Il marito violento è stato arrestato con le accuse di violenza, minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali. La sua condotta è proseguita anche durante le operazioni di fermo e di identificazione.
L’arrestato, su disposizione della Procura di Tivoli, è stato trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.