Regione Lazio – Ieri la seduta in commissione Lavori Pubblici sulla Ryder Cup 2022

Si torna a parlare di Ryder Cup 2022 e dei progetti che ruotano intorno all’evento in Regione Lazio, grazie alle audizioni di ieri in Commissione Lavori Pubblici, Infrastrutture, Mobilità e Trasporti, richieste ed ottenute dal Consigliere Regionale del Movimento 5 Stelle Valerio Novelli. “Sono soddisfatto per aver alzato l’attenzione su un appuntamento così importante -commenta Novelli- la Ryder Cup, infatti, è il terzo evento sportivo più importante a livello mondiale ed il fatto che si svolgerà in Italia e sul Campo del Marco Simone Golf & Country Club può essere davvero un volano per la nostra economia”. Nel corso delle audizioni sono stati presentati i progetti di Astral e della Città Metropolitana sulla viabilità della zona, alla presenza dei Comuni di Guidonia Montecelio, Fonte Nuova e del IV Municipio di Roma. “Ben venga la fase di progettazione preliminare con la lista di interventi che ci è stata proposta – continua il Consigliere Regionale – è necessario, tuttavia, individuare le priorità e darne seguito in modo rapido, visto che mancano ormai poco meno di tre anni all’evento e non possiamo farci trovare impreparati”.  “Non dobbiamo diminuire l’attenzione su questo tema – conclude il pentastellato – ho proposto, infatti, di calendarizzare periodicamente le sedute della Commissione, con l’intento di valutare lo stato dell’arte in merito all’avanzamento dei progetti, così da arrivare ad accogliere l’evento e i visitatori nel miglior modo possibile e, non ultimo, migliorare la viabilità della zona per residenti e pendolari”.

Il sindaco di Guidonia Michel Barbet ha dichiarato: “Tra le proposte che ho avanzato: l’allargamento della carreggiata di via Marco Simone, interventi di manutenzione pesante su via di Casal Bianco e via Palombarese, la messa in sicurezza delle intersezioni stradali con la realizzazione di rotatorie; altri interventi auspicati a scala intercomunale, il potenziamento della Nomentana, Nomentana bis e Palombarese. L’appuntamento della Ryder Cup deve essere anche un opportunità per accelerare la realizzazione della nuova stazione di Collefiorito da parte di RFI: la stazione, con il raddoppio della linea ferroviaria, in occasione del torneo, servirà per i turisti e gli appassionati di golf ma diventerà in seguito un importante snodo per i nostri concittadini pendolari all’interno del nuovo sistema del Trasporto Pubblico Locale. Penso vadano colte tutte le occasioni di sviluppo che un evento come la Ryder Cup possa offrire al nostro territorio e mi batterò perché rimangano a servizio dei cittadini il maggior numero di opere pubbliche”.