Jenne, Patarini (Opes): “La Jennesina è una corsa fantastica”

17 / 07 / 2019

Marco Patarini ha corso la Jennesina con il doppio ruolo di atleta e dirigente provinciale Opes (ente di promozione sportiva). La corsa di Jenne è, infatti, una della quaranta gare inserite nel circuito di “corsa libera” caratterizzato da un calendario ampio. “La Jennesina – ha affermato con soddisfazione il dirigente provinciale Opes- è una corsa di alto livello, particolarmente apprezzata da tutti i partecipanti. L’organizzazione della manifestazione è davvero fantastica, i partecipanti in ogni edizione sono tanti e la loro qualità è molto elevata. E’ una corsa capace di regalare sempre grandi emozioni e ti permette di apprezzare luoghi che quando transiti in automobile ignori completamente. Si tratta di una esperienza entusiasmante anche per chi come il sottoscritto non corre certo per vincere, ma per pura passione nei confronti di questa eccezionale disciplina”. Con riferimento al circuito della “corsa libera” ha ricordato Patarini che “a Latina è stata disputata una gara in notturna, con molti partecipanti”. “Al termine delle quaranta gare Opes – ha concluso – dona premi ai partecipanti che si sono distinti per particolari meriti ed i trofei riguardano naturalmente anche gli atleti amatori”.

Fernando Giacomo Isabella