GUIDONIA – “Villalba in Festa”, le associazioni rianimano il quartiere

Due giorni di iniziative, gastronomia, mercatini, giochi e animazione per bambini, folklore, musica e balli. Sabato 7 e domenica 8 settembre va in scena “Villalba in Festa”, la prima edizione di una grande manifestazione organizzata dalla “Associazione Commercianti per Villalba” e dalla “Associazione Ri-crea” in collaborazione con le associazioni “Demetra”, “Centro Maria Gargani” e col gruppo motociclistico “Mpm”. La due giorni di festa si terrà nella nuova piazza di via Trento, destinata in futuro ad ospitare il mercato rionale del martedì mattina. Si parte sabato pomeriggio alle ore 17 con stands artigianali e vari, mentre fino alle ore 20 alcuni animatori intratterranno i bimbi. Alle 17,30 da piazza della Repubblica fino a via Trento sfilano gli sbandieratori e i musici di Amelia, la “Miglior compagnia della tradizione d’Italia”. Alle 18 l’apertura degli oltre 40 stand allestiti e a seguire l’aperitivo in piazza con musica di sottofondo. Il momento clou alle ore 21 per gli amanti della “Pizzica” e della “Taranta”, i balli tradizionali pugliesi con lo spettacolo delle “Mulieres Garganiche”, il gruppo di musica e danza popolare che approderà a Villalba direttamente da San Giovanni Rotondo. Domenica mattina la festa riparte alle ore 10 con la colazione gratuita per i bambini offerta dalla “Associazione Commercianti per Villalba” e dalla “Associazione Ri-crea”. A seguire dalle 10,30 fino alle ore 13 animazione e laboratorio per i piccoli, mentre per i grandi alle 11 è previsto l’aperitivo in piazza. Dalle 17 alle 20 ancora animazione e spettacolo per i bambini, alle 18,30 ancora aperitivo e a seguire l’apertura di stand gastronomici e non solo, un viaggio tra artigianato e prodotti tipici. Alle 21 ancora grande musica con i guidoniani “740”, la cover band di Lucio Battisti che infiammerà la piazza coi pezzi storici dell’indimenticabile cantante. Ma non è finita qui. Alle 22,30 saranno risate a crepapelle per gli spettatori con “I Gemelli di Guidonia”, i fratelli Gino, Pacifico ed Eduardo Acciarino spalla radiofonica e televisiva di Fiorello. Alle 23,40 la Dea Bendata sarà protagonista dell’estrazione della Lotteria: in palio ci sono dieci ricchi premi, i primi tre sono un tv 50 pollici, week end per due persone e un orologio da polso.