Tivoli karate. Kenuy Kai Italia verso il Giappone

06 / 09 / 2019

Dopo lo stage di Celleno che ha chiuso la passata stagione è ripartita l’attività nella scuola di karate Kenuy Kai Italia, diretta dal maestro Claudio Chicarella. Il primo incontro del nuovo anno è in programma a Caorle dove alcuni allievi parteciperanno ad uno stage con il maestro, insieme ad altre scuole del Paese. Per i tiburtini l’appuntamento clou della stagione è, ovviamente, il Campionato Internazionale di karate nel lontano Giappone. Alla manifestazione che racchiude il gotha della disciplina marziale parteciperanno Siria Chicarella e Leila Argint. Quest’ultima è al debutto in una competizione mondiale, mentre per la sua compagna di team si tratta della seconda gara oltre i confini nazionali, dopo l’esordio avvenuto a Londra. Non è lontana la convocazione in nazionale per alcuni allievi della scuola di karate tiburtina, che sono destinati a raggiungere un prestigioso traguardo con la Fik (Federazione Italiana di karate) a dimostrazione della qualità di una scuola ormai entrata nell’élite di una disciplina dalle antiche tradizioni.

Fernando Giacomo Isabella