SPORT – Gianluca De Dominicis, il “10” incanta anche in Umbria

Dopo avere deliziato i tifosi di importanti società di calcio come Monterotondo, Real Monterotondo Scalo, Montespaccato per Gianluca De Dominicis si è aperta da questa stagione un nuovo capitolo della sua luminosa carriera. Stavolta è la verde Umbria ad avere aperto le sue porte al talentuoso “10” eretino. Il S. Venanzo è un club ambizioso, ha dirigenti che vogliono il salto di categoria e la scorsa estate tramite il direttore sportivo Giorgio Pambianco ha contattato il giocatore ventinovenne prospettandogli l’idea di approdare nel calcio umbro, trasferendosi anche a livello abitativo. “Sono stato subito affascinato dall’idea di provare un nuovo ambiente calcistico, un campionato nuovo – spiega Gianluca De Dominicis – la scorsa estate ho ricevuto delle proposte nel Lazio ma poi quando il ds Pambianco mi ha contattato e soprattutto quando ho incontrato i dirigenti umbri la loro chiarezza, la loro voglia di essere protagonisti, il progetto mi ha subito convinto e così ho accettato iniziando un nuovo percorso professionale”.

De Dominicis è entrato subito nel cuore dei tifosi biancazzurri umbri, le sue giocate veloci, la tecnica e la capacità di fare assist per i compagni ha subito creato un grande feeling tra tifosi e giocatore: “In Umbria mi trovo davvero bene, i compagni mi hanno accolto bene, la gente ama il calcio, i campi di gioco e le attrezzature sono di prima scelta e giocare e allenarsi in un ambiente così è davvero un piacere”. Primo mese di campionato già giocato e De Dominicis ha già timbrato la rete con assist a corredo, il suo marchio di fabbrica, per la gioia dell’allenatore della formazione umbra

Ettore Turchi: “Le prime partite hanno confermato che la nostra è una buonissima squadra – spiega Gianluca De Dominicis – siamo nelle posizioni di testa e vogliamo noi giocatori e con il mister regalare alla società la vittoria del campionato”. Obiettivi importanti uniti allo stimolo del nuovo ambiente hanno portato il talento eretino a confezionare un grande inizio di campionato: “Siamo felici di avere Gianluca De Dominicis con noi – commenta il ds del S. Venanzo Giorgio Pambianco – il suo innesto nella squadra ha portato tecnica e qualità. Mi aveva parlato molto bene di lui Severino Capretti, un grande esperto di calcio, e quando ci siamo incontrati confrontando le nostre prospettive abbiamo notato che questo ragazzo ha idee chiare e una grande cultura del lavoro. L’ideale per noi”. Ora che c’è un obiettivo importante il “10” di Monterotondo si sente coinvolto nel progetto, la condizione ideale perché emerga tutto il suo talento. “Il calcio in Umbria? Avrei fatto questa scelta anche prima – spiega Gianluca De Dominicis – e con questo credo di dire tutto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *