Fumogeni dei tifosi, multe all’Eretum Monterotondo e alla Tivoli Calcio 1919

Categoria Eccellenza, pubblicate le decisioni del Giudice Sportivo, diversi club del massimo campionato sanzionate per il comportamento sugli spalti. Non è andata bene per le società del Nord Est, in particolare non è passato inosservato il big match di domenica 24 novembre con cui la Tivoli Calcio 1919 ha espugnato il terreno dell’Eretum Monterotondo per 3 a 2.

L’Eretum Monterotondo è stato multato per un importo di 400 euro “Perché propri sostenitori prima dell’inizio della gara accendevano fumogeni sulle tribune – si legge nel comunicato della Lega Nazionale Dilettanti del Lazio – I medesimi, inoltre, nel corso del primo tempo lanciavano all’indirizzo dei componenti la panchina avversaria alcune cartucce dei fumogeni spenti che, tuttavia non colpivano alcuno. Nella circostanza rivolgevano ai tesserati della squadra avversaria espressioni offensive”.

Trecento euro di multa per la Tivoli Calcio 1919 “Perché propri sostenitori in campo avverso, nel corso della gara accendevano fumogeni e facevano esplodere alcuni petardi”.

Infine 150 euro di multa per il Villalba Ocres Moca 1952 “Perché propri sostenitori nel corso della gara accendevano in tribuna numerosi fumogeni che, tuttavia, non disturbavano lo svolgimento della gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *