Subiaco – Il 25 gennaio la Festa della pace 2020, incontri e approfondimenti

Sarà Subiaco ad accogliere l’edizione 2020 della “Festa della Pace”, iniziativa organizzata dall’Azione Cattolica Diocesana di Tivoli con il patrocinio del Comune di Subiaco.

Sabato 25 gennaio prossimo, incontri e approfondimenti sul tema della pace saranno il filo conduttore della manifestazione, con diversi momenti aperti al pubblico appositamente pensati: una conferenza per gli adulti si terrà presso la sala conferenza della Biblioteca comunale a cura di Paolo Capitani, storico locale, con tema “L’artigiano della pace: monsignor Iginio Roscetti”. Presso l’Opificio delle Arti i giovani svolgeranno attività con don Cristiano Patrassi, educatore presso il Pontificio seminario romano maggiore, mentre i bambini e ragazzi in piazza Ulderico Pelliccia svolgeranno giochi e animazioni a tema.

Dopo gli incontri e le attività, alle ore 16.30 la “Marcia della pace”, anch’essa aperta al pubblico, partirà da piazza Ulderico Pelliccia (Missione), transiterà su viale della Repubblica, via XX Settembre e via Cadorna sino a giungere nella Basilica di Sant’Andrea Apostolo; qui il Vescovo di Tivoli e Palestrina, Mons Mauro Parmeggiani presiederà la Celebrazione Eucaristica alle 17.30.

Scoprire i diversi volti della pace, le sue molteplici forme e le manifestazioni quotidiane, oltre ad essere un’occasione di riflessione, è anche il modo per anticipare le iniziative della “Giornata della Memoria”, che Subiaco si appresta a celebrare con il conferimento in Consiglio comunale della Cittadinanza onoraria alla Senatrice della Repubblica, On. Liliana Segre. Un’ulteriore opportunità e un nuovo passo nel percorso di memoria che la Comunità di Subiaco compie da tempo, per una consapevolezza storica e civile sempre maggiori.