Monterotondo. Cercasi vittoria per Eretum e Real

28 / 01 / 2020

Il girone A del campionato di Eccellenza sembrava poter essere una questione circoscritta solo ai due team di Monterotondo, in competizione fra loro per il passaggio di categoria. Tivoli Calcio e Montespaccato davano l’idea di essere un po’ distanti dai due competitor, protagoniste di una straordinaria prima parte di stagione. In un campionato lungo e molto competitivo, comunque, gli imprevisti calcistici possono nascondersi in ogni match, soprattutto dopo il mercato. Ciò è dimostrato dalla sconfitta casalinga del Real Monterotondo a vantaggio dell’Ottavia, letteralmente rivitalizzata dai nuovi acquisti capaci di fermare con il resto del team l’ormai ex capolista sul rettangolo di gioco amico. Per Eretum e Real non si può certo parlare di crisi, entrambe sono ai vertici del raggruppamento con Tivoli Calcio e Montespaccato. E’ ovvio, anzi è naturale un passaggio a vuoto in una stagione, specialmente in un campionato molto concorrenziale. Saranno le prossime gare, in ogni modo, a stabilire se i due team di Monterotondo attraversano un rallentamento naturale, oppure sono in fase calante.

Fernando Giacomo Isabella