Monterotondo, terminata la prima fase di lavori a via Fossetto dello Scoppio

E’ terminata la prima fase dei lavori previsti in Via Fossetto dello Scoppio. In questa fase è stata realizzata una pavimentazione rigida ed una cunetta laterale per il deflusso delle acque piovane. Questi lavori rientrano in un piano di investimenti che Acea ha concordato con il Comune di Monetrotondo.

“Proseguirà in primavera il lavoro di messa in sicurezza di un ulteriore tratto di Via Fossetto dello Scoppio, mentre a breve verranno sostituite le condotte su Via Isonzo e potenziata la capacità delle tubature in Via della Reviola. Sempre su Via della Reviola si procederà anche a risolvere un problema annoso: la posa della rete idrica nell’ultimo tratto della strada consentirà di fornire il servizio a quelle unità abitative ad oggi ancora sprovviste”, si legge in una nota del Comune di Monterotondo.

Nei prossimi mesi saranno inoltre installate 3 idrovalvole in punti strategici di Monterotondo che consentiranno di monitorare e regolare la pressione idrica, consentendo di evitare guasti e perdite, arginando il problema dei cali di pressione estivi.

“Siamo riusciti ad ottenere da Acea degli interventi strutturali sulla rete idrica fondamentali per il nostro territorio, questo perché abbiamo intavolato un proficuo dialogo con l’azienda, senza trincerarsi dietro barricate, in un ottica di piena collaborazione tra enti nell’interesse dei cittadini”, afferma Isabella Bronzino, assessore ai lavori pubblici.