Mentana, Madonna delle Rose il commento di Perria

E’ della scorsa settimana la sentenza della Cassazione sulla vicenda Madonna delle Rose che, lo ricordiamo, si è pronunciata stabilendo un risarcimento di circa 13 milioni di euro che il comune dovrà risarcire all’Università “La Sapienza”.

“In questo momento bisogna pensare solo a quello che deve essere fatto oggi. È necessario innanzitutto ripartire il debito con il Comune di Fonte Nuova nella misura di 49 per cento e 51 per cento, come è stato in passato concordato con la speranza che Fonte Nuova si assuma spontaneamente il debito e non sia necessario andare nuovamente in tribunale” commenta il consigliere comunale dei cinque stelle David Perria.”Da una settimana aspetto, e con me gli altri gruppi di opposizione, di essere convocato in una conferenza dei capigruppo dal Sindaco per fare il punto della situazione e confrontarci. Nel frattempo, non sono rimasto fermo e ho avuto modo di parlare lungamente con il consigliere regionale, Valerio Novelli, da sempre legato agli interessi del nostro territorio, e con parlamentari del Movimento 5 Stelle che mi hanno assicurato il loro massimo impegno per aprire rapidamente un tavolo con il Ministero e trovare una soluzione politica a questa situazione che salvaguardi prima di tutto gli interessi dei cittadini di Mentana”, contnua Perria.

“Mi auguro che il sindaco Benedetti accetti questo aiuto e non voglia invece provare a fare tutto da solo. Come mi auguro che accetti l’aiuto di tutte le forze politiche che possano contribuire a trovare una soluzione il più possibile indolore per chi vive a Mentana . Perché prima di ogni mero calcolo elettorale, viene l’interesse dei cittadini”.