Donato (Setteville Caserosse): ”Per noi conta anche la crescita dell’individuo”

13 / 02 / 2020

Dopo il pareggio amaro conquistato al termine della sfida contro il team SFC 2019, il Setteville Caserosse non può perdere la scia della capolista nel momento clou della stagione.

E’ certo che la formazione di Setteville ha tutte le qualità per contendersi il passaggio nella categoria superiore con Sanpolese e Roma VIII, sfuggendo alle improvvise frenate come avvenuto nell’ultimo turno dove la: ” nostra prestazione – ha ricordato il direttore generale Donato – è stata negativa per gioco e risultato. Siamo consapevoli della nostra forza e contiamo di arrivare lontano, in questa lunga sfida. Abbiamo la nostra idea di gioco e puntiamo pure alla crescita personale dell’atleta. Costruiamo le azioni da dietro, non lanciamo mai la palla in avanti e questo ci costa dei punti. E’ anche vero che negli ultimi anni siamo cresciuti molto e sono convinto – ha concluso il direttore generale del Setteville Caserosse – che i ragazzi fin da subito proveranno a recuperare i punti persi”.

Fernando Giacomo Isabella