Prima categoria Gruppo C. Eretum e Castrum inseguono

14 / 02 / 2020

Finora la differenza fra Castrum Monterotondo e la capolista Poggio Mirteto Calcio, nel gruppo C di Prima Categoria, è data dall’unica sconfitta subita dal team leader. La formazione di Monterotondo, invece, è stata costretta ad uscire dal rettangolo di gioco per tre volte senza riuscire a conquistare almeno un punto. Il Castrum ha però il vantaggio di riuscire a segnare più reti della rivale quaranta a trentadue, una differenza di otto goal per la seconda in classifica, capace di vantare anche il secondo miglior attacco del raggruppamento dopo la Virtus Roma abile a realizzare quarantotto segnature. La miglior difesa è del Poggio Mirteto Calcio, che ha subito solo cinque reti. Sono invece sedici i punti che separano l’Eretum dalla prima della classe. La stranezza è che le due formazioni, per reti realizzate, sono separate da due goal: Poggio Mirteto Calcio trentadue e l’Eretum trentaquattro. Il divario in classifica deve essere addebitato alle reti subite, con una differenza di ventotto marcature in più per la settima forza del campionato. La categoria premia la formazione che subisce meno goal, un trend che si riflette anche negli altri raggruppamenti.

Fernando Giacomo Isabella