Alla ripresa il Castrum sfida il bunker del Poggio

09 / 03 / 2020

Dopo lo stop del campionato il Castrum Monterotondo, impegnato in Prima Categoria Gruppo C, dovrà affrontare una missione quasi impossibile: raggiungere in vetta il Poggio Mirteto Calcio. La capolista ha un vantaggio di otto punti e ormai pare proprio essere lanciata verso la conquista del campionato. Anche se il Castrum ha realizzato più reti, quarantacinque a quarantadue, la netta differenza fra le due formazioni è data dai goal subiti. Infatti, il team leader ha incassato appena otto reti contro le ventidue della formazione di Monterotondo. Le quattordici reti di differenza, sono senza dubbio, l’origine del gap fra le due contendenti. La difesa bunker del Poggio Mirteto Calcio è il segreto del successo del team leader, capace di creare un divario consistente nei confronti degli altri competitor. Invece, il Footbal Club Eretum si trova in piena bagarre playoff, ha un gap di sette punti dal Mideporte Colle Salario ed un solo punto di vantaggio sull’Alma Parioli. E’ solare che tutti i giochi sono ancora aperti fra i contendenti, in un girone molto equilibrato come il Gruppo C, formazioni attualmente in scia all’Eretum possono rientrare per un posto nei play-off. Dato che la classifica, finora, ha premiato la squadra capace di subire meno reti il team Ginestra con soli venti goal incassati si candida all’escalation.

Fernando Giacomo Isabella