Castel Madama – Il Sindaco: “Occhio alla truffa, nessuna raccolta fondi organizzata da Comune “

Nessuna raccolta fondi per disabili organizzata dal Comune di Castel Madama. L’emergenza Coronavirus non ferma i criminali, che approfittando della sensibilità della gente hanno architettato una frode che coinvolge i cittadini castellani. A segnalare la truffa è l’assessore ai servizi sociali Sara Beccaria che già si è rivolta ai Carabinieri. “Chi telefona e chiede denaro per conto del Comune è un truffatore. Non stiamo facendo e non possiamo fare nessuna raccolta fondi”.

L’amministrazione Pascucci mette in guardia da sedicenti collaboratori comunali che, a quanto si apprende, in questi giorni stanno telefonando a casa dei cittadini castellani chiedendo un appuntamento per raccogliere un contributo a nome del Comune da devolvere all’assistenza dei disabili.

L’invito del Sindaco a chi riceve queste telefonate è di contattate immediatamente le forze dell’ordine o chiamare il 112, numero unico per le emergenze.(D.Coc)