Tivoli – Parte il progetto ‘Porta a cAsa’, rivolto a cittadini ed attività di ristorazione.

23 / 03 / 2020

#iorestoacasa – Esco solo per necessità e cucino #ricettesvuotafrigo

 

Il decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri parla chiaro: uscire solo in casi di necessità, per comprovate esigenze lavorative e sanitarie.
Quando si parla di necessità si intende anche  il recarsi a fare la spesa. Ecco, prima di uscire per quest’ultimo motivo, aprite dispensa e frigorifero e pensate se è davvero necessario, perché magari si possono trovare alternative gustose come le “ricette svuotafrigo” che fanno risparmiare tempo, denaro, salute e fanno anche bene all’ambiente, il quale, con questa buona pratica, vede ridurre lo spreco alimentare.

Asa Tivoli S.p.A., oltre ad essere costantemente impegnata nella gestione dei rifiuti ed ora, durante l’emergenza, nella pulizia straordinaria delle strade comunali, continua ad essere fortemente attiva nella lotta contro lo spreco alimentare attraverso il progetto ‘Porta a cAsa’, rivolto a cittadini ed attività di ristorazione. Oggi, con l’emergenza sanitaria in corso, si vuol continuare a portare avanti la buona pratica del riuso alimentare anche nelle case che, di fatto, favorisce la più importante forma di contrasto a questo virus: stare a casa.

Il tempo in quarantena può quindi passare più dolcemente cucinando con fantasia le “ricette svuotafrigo” che Asa spa pubblicherà 2 volte a settimana – il martedì e il giovedì – sulla pagina Facebook, con contributi illustri come quello di Slow Food Tivoli e Valle Aniene.

Fateci inoltre conoscere le vostre ricette di riuso inviandole all’indirizzo press.asaspa@gmail.com e noi le pubblicheremo con tag nella nostra pagina mentre se provaste a cucinare le nostre, fateci vedere il risultato!

Pubblicate le vostre foto taggando Asa Tivoli Spa mettendo gli hashtag #iorestoacasa #portaacAsa #ricettesvuotafrigoAsa. I dieci che riceveranno più like sulla nostra pagina avranno in regalo la shopping bag del ‘Porta a cAsa