Green Eco Srl Ricerca scientifica e innovazione

Start-up fondata nel 2017 da Giorgio Lori specializzata in igiene ambientale

15 / 05 / 2020
Green eco srl

Green Eco srl propone un protocollo di sanificazione d’avanguardia sviluppato dagli scienziati del proprio team di ricerca e innovazione ce ne parla Giorgio Lori, titolare e il dott. Paolo Ferrazza, biologo molecolare e direttore scientifico

La sua azienda si occupa da anni di sanificazione, può spiegarci che cosa è questa procedura e perché è diventata imprescindibile oggi?

La sanificazione è un processo che garantisce l’abbattimento della carica patogena in una determinata area per rendere l’ambiente sicuro e salubre per la vita umana. Oggi la sanificazione dei locali aperti al pubblico è obbligatoria per legge, ed è un’operazione imprescindibile per la prevenzione dal contagio del virus Sars Cov-2.

Ogni quanto va effettuata la sanificazione?

La legge dispone una sanificazione periodica ma non fissa ulteriori specificazioni. Per valutare ogni quanto sia necessario un intervento offriamo una consulenza personalizzata con l’attenta valutazione di diversi fattori: tipologia di ambiente, numero di persone che lo frequentano, livello di self security della struttura.

Come funziona un intervento di sanificazione, quali sono i passaggi?

Viene eseguito un primo tampone sulle superfici, per analizzare il grado di inquinamento batterico. Dopo l’irrorazione con Perossidi (Ossigeno attivo) viene effettuato un trattamento con Ozono. Infine viene effettuato nuovamente il tampone sulle superfici, per dimostrare l’efficacia l’avvenuto abbattimento degli agenti contaminanti. Tramite il nostro laboratorio abbiamo la possibilità di effettuare tamponi ambientali per le superfici per riscontrare il virus Covid-19

Esistono diversi tipi di sanificazione. Può spiegarci i vantaggi e le particolarità della vostra metodologia con Perossidi e Ozono?

La nostra formulazione brevettata al Perossido (ossigeno attivo) ha numerosi vantaggi. Non danneggia le superfici, non è tossica per l’uomo ed è perfetta per zone in cui si trattano alimenti o animali (al 100% sicura per protocollo Hccp). La sua atossicità consente di tornare sul posto subito dopo l’intervento. Il Perossido (ossigeno attivo) è efficace per l’abbattimento microbiologico di batteri e virus e i suoi effetti sono durevoli nel tempo, perché colpiscono selettivamente i batteri patogeni ma non ostacolano la ripopolazione della normale fauna batterica non patogena, favorendo un equilibrio naturale, sano e duraturo.

Spesso il trattamento con perossido viene ulteriormente rafforzato con l’utilizzo di Ozono. Perché?

L’Ozono è un ossigeno reattivo e solubile le cui proprietà sono note e utilizzate anche in campo medico. Nella sanificazione consente di eliminare il 99.9% della carica patogena. Dato che è sconsigliato respirare l’ozono, dopo il trattamento questa sostanza viene riassorbita dalla macchina garantendo la sicurezza completa dell’area e la sua immediata accessibilità.

I costi di questa metodologia sono più alti rispetto alla sanificazione tradizionale con agenti chimici?

Assolutamente no, anzi sono più bassi. Visto che il perossido (ossigeno attivo) viene prodotto nei nostri laboratori si abbattono i costi di eventuali prodotti acquistati dall’esterno. Lo stesso per l’Ozono, prodotto dal macchinario e dunque a costo zero. Le nostre tariffe sono convenienti e personalizzate, variano in base alle esigenze del cliente e alla metratura cuba dell’intervento. Inoltre con la certificazione rilasciata è possibile recuperare come credito di imposta il 50% dei costi sostenuti per la sanificazione fino a un massimo di 20.000 euro (come stabilito dal decreto Cura Italia).