Calcio, Dilettanti e giovanili: si torna in campo. Sì agli allenamenti

06 / 06 / 2020
Calcio, Dilettanti e giovanili: si torna in campo. Sì agli allenamenti
Calcio, Dilettanti e giovanili: si torna in campo. Sì agli allenamenti

di Valerio De Benedetti

Sì agli allenamenti, ma senza partitella. La Figc e il Settore Giovanile e Scolastico hanno pubblicato il loro relativo protocollo attuativo per la «graduale ripresa del calcio giovanile e dilettantistico». Sarà ancora vietato il contatto fisico tra i giocatori. Tra le altre cose, no alla pettorina, l’allenatore dovrà indossare la mascherina. I campi saranno delimitati e tutti dovranno mantenere la distanza di almeno 2 metri. Il protocollo prevede poi l’igienizzazione frequente del pallone e dei materiali ed è sconsigliato l’uso della doccia negli spogliatoi.

Si precisa anche che «Nel contesto generale di riavvio dell’attività sportiva in fase pandemica, è opportuno che il medico competente, ove nominato, collabori nella attuazione delle misure di prevenzione e protezione previste dalle linee guida. Nei casi in cui l’organizzazione sportiva non abbia incaricato un medico competente  dovrà, in ogni caso, attenersi al protocollo incaricando una persona di riferimento (tecnico Responsabile o dirigente) per il rispetto e il controllo delle misure attuative».

CLICCA QUI PER IL PROTOCOLLO COMPLETO