Tivoli – Arriva la mostra di Massimo Saretta, “Un’idea di India”

L’evento è organizzato a cura di Gastone Scarabello, in collaborazione con il Comune di Tivoli e l’Ambasciata dell’India in Italia.

09 / 06 / 2020

“Un’idea di India” presenta numerose e coinvolgenti opere fotografiche nelle quali l’autore, Massimo Saretta, propone la propria visione dell’India maturata in numerosi anni di viaggi. Un percorso che ha permesso all’autore non solo di sviluppare le talentuose doti tecniche di fotografia ma, soprattutto, di vivere una ricerca personale di conoscenza della cultura e della spiritualità del “Pianeta India”.

Nel corso dei suoi soggiorni l’autore è stato colpito, non solo dagli aspetti maestosi dell’architettura, ma soprattutto dalla spiritualità che permea costantemente la vita del popolo indiano, a qualsiasi status sociale le persone appartengano.

Massimo Saretta, vincendo i condizionamenti della cultura occidentale, riesce infatti a trasmettere con i suoi scatti emozioni che colpiscono profondamente coloro che accettano di superare i propri condizionamenti, rendendosi disponibili alla conoscenza di un mondo decisamente lontano dalla vita consumistica alla quale siamo ormai avvezzi, un mondo nel quale i colori sono parte integrante fino a diventare addirittura un codice di appartenenza o un precetto nelle manifestazioni sociali e religiose.

La mostra, con oltre ottanta fotografie che sono ben lungi dall’essere il reportage di un viaggio turistico, si propone come saggio fotografico nel quale l’autore intende arrivare al cuore del lettore o del visitatore, sollecitando emozioni profonde, forse quelle stesse sensazioni che fanno dire a Massimo Saretta: “Sono stato stregato dall’India”.

Tutte le immagini sono state stampate con tecniche fine art con supporto di carta pregiata al fine di garantire la massima resa alle immagini stesse.

L’autore: Massimo Saretta

Nato a Padova nel 1958, coniuga da più di trent’anni la sua professione di fotografo con quella di docente e direttore di istituto scolastico. Ha al suo attivo apprezzate esposizioni personali e collettive ed è stato recentemente nominato fotografo certificato Leica. Saretta ha esposto i suoi scatti in diverse mostre personali e collettive per le quali è stata richiesta la sua partecipazione come, ad esempio, la mostra collettiva internazionale di Torino “Easy Rider”