MONTEROTONDO – Pitbull scappano dal cortile e si azzuffano con un altro cane

stamattina intervento dei Carabinieri in Passeggiata

29 / 06 / 2020
MONTEROTONDO - Pitbull scappano dal cortile e si azzuffano con un altro cane

Stava passeggiando in viale Bruno Buozzi con il suo cane al guinzaglio, quando due Pitbull che vagavano liberi nella via si sono azzuffati con il suo amico a quattro zampe. È questa la disavventura accaduta stamane intorno alle ore 6, in pieno centro a Monterotondo a un uomo che ha richiesto l’intervento dei Carabinieri.

Sul posto i militari della Radiomobile hanno sedato la lite e preso in custodia i due cani, identificando grazie al microchip la proprietaria, titolare di un allevamento di Pitbull. I Carabinieri hanno appurato che i due cani, regolarmente detenuti, erano scappati nella notte dall’allevamento, passando sotto la rete di recinzione.

Il proprietario del cane al guinzaglio nel tentativo di dividere gli animali ha riportato alcune ferite lievi.

I due Pitbull sono attualmente sotto osservazione in un canile come prevede il protocollo della Regione Lazio e dopo gli accertamenti verranno restituiti alla proprietaria.