Tivoli, sbarca in aula il bilancio

Si prospetta un dibattito acceso

30 / 06 / 2020

Questo martedì a palazzo San Bernardino si discute il bilancio del comune di Tivoli. Si preannuncia un dibattito serrato ed infuocato. Già in apertura dei lavori, partiti con 30’ di ritardo, la seduta è stata sospesa per un quarto d’ora. “Ho posto una questione pregiudiziale – commenta Manuela Chioccia, PD – perchè non ci è stata inviata la delibera che oggi è in votazione. E’ la prima volta che accade una cosa del genere, mai visto”.

Sarebbero diverse, comunque, le criticità rilegate dalle forze di opposizione che annunciano di dare battaglia durante i lavori. L’assise, anche questa volta, sarà a porte chiuse con la diretta in streaming sul canale YouTube del Comune.

“Avrò impiegato almeno una decina di giorni, o meglio di notti – commenta Andrea Napoleoni, Lega – ma alla fine l’esame del Rendiconto di Gestione 2019 del Comune è terminato. Beh, un vero disastro! Siamo prossimi al baratro finanziario. Ne parleremo in Consiglio Comunale, chissà se i Consiglieri di maggioranza si “rendono conto” del loro Rendiconto! Tivoli merita una classe dirigente in grado di governarla, non gente che pur di vincere le elezioni venderebbe l’anima al diavolo”.