Incidente Bari, Villalba fa il tifo per lui: “Lotta come solo tu sai fare”

06 / 07 / 2020
Incidente Bari, Villalba fa il tifo per lui: "Lotta come solo tu sai fare"
Incidente Bari, Villalba fa il tifo per lui: "Lotta come solo tu sai fare"

di Valerio De Benedetti

Una domenica d’estate come tante altre, finita nel modo più inaspettato. Nel tardo pomeriggio del 28 giugno, intorno alle ore 19, Alessio Bari, calciatore 20enne di Tivoli, era alla guida di uno Scarabeo 300, quando per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un Renault Clio parcheggiata sul ciglio della strada, alla fine del salitone che dal piazzale Largo Saragat conduce su via Tiburto, a Tivoli. Ricoverato al San Giovanni a Roma, in questi giorni hanno espresso la loro vicinanza al ragazzo con messaggi di incoraggiamento e di preghiera amici, parenti, ma anche tutte le società dilettantistiche laziali.

A dargli forza, oltre alla sua famiglia e ai suoi amici più stretti, anche tutti i compagni di squadra: “Gli vogliono tutti bene, sta smobilitando una città”, il pensiero dell’ex capitano del Villalba Daniele Di Clemente Scotto. “Adesso amico mio ci aspetta una bella sfida che sicuramente insieme supereremo”, è invece il messaggio di incoraggiamento di Marco Langiotti, vice-capitano del club tiburtino.

IL SERVIZIO COMPLETO NELL’EDIZIONE DI TIBURNO DEL 7 LUGLIO 2020