Weekend di arte a piazza Campitelli con i giovani artisti tiburtini

Le opere riempiranno di colore il cuore del centro storico tiburtino sabato 18 e domenica 19 luglio. Per il futuro c'è già il progetto di creare un'associazione e organizzare altri eventi

in foto a sinistra Flaminia Viola

La piazza Campitelli di Tivoli si riempie di arte, colori e fantasia questo week-end 18 e 19 luglio, in occasione dell’iniziativa “weekend a piazza Campitelli”, organizzato dai commercianti di via delle Nazioni Unite in collaborazione con la Rete di impresa “Tivoli e le vie dell’acqua”.

Presenti all’iniziativa, oltre a numerosi stand, anche un nutrito gruppo di giovani artisti del territorio che esporranno le loro opere in piazza per tutta la durata dell’evento: dalla pittura alla fotografia, ai disegni e tatuaggi fino alla poesia.

“Siamo tutti giovani artisti emergenti del territorio, è stata un’occasione di ritrovarsi tutti insieme e anche di conoscersi, una giornata piena di creatività e voglia di ripartire” racconta Flaminia Viola, ventunenne tiburtina, coordinatrice dell’area artisti. “Per il futuro vorremmo creare un circolo privato, un’associazione e coinvolgere quanti più giovani artisti in zona per organizzare altri eventi di questo tipo” racconta la ragazza.

foto di uno stand

Hanno esposto le loro opere:

Marianna Silvestri: disegni/tatuaggi
Giorgia Marchet: disegni/tatuaggi/grafica
Alessia Pastori: fotografia
Alessandra Amicucci: fotografia
Paolo Tavassi: fotografia
Ilaria Gallese: grafica
Flaminia Viola: pittura cioccolata
Giada Olmi: pittura
Luca di Terlizzi: pittura
Sofia Genga: disegni
Leonardo Alloro: pittura
Arianna Pepponi: poesia

Maria Antonietta Pirri: fotografia