FONTE NUOVA – Multa da trecento euro per chi scavalca nell’area comunale

Nuovo provvedimento del sindaco Presutti dopo l'aggressione a un quindicenne

30 / 07 / 2020

Dopo i numerosi atti di vandalismo degli ultimi mesi, il sindaco di Fonte Nuova ha pubblicato un’ordinanza (leggi qui l’atto integrale) per vietare l’accesso serale nel piazzale di via Machiavelli. Da tempo infatti molti giovani erano stati avvistati mentre scavalcavano o bivaccavano nel piazzale lasciando bottiglie vuote e danneggiando anche le macchine parcheggiate. L’ultimo episodio scatenante, l’aggressione a un 15enne in piazza Padre Pio proprio da parte di un ragazzo che si trovava nel piazzale dopo aver scavalcato.

Già nei giorni scorsi era stata emessa un’ordinanza contro la vendita serale di bevande alcoliche (leggi qui).

 

I PROVVEDIMENTI

La chiusura al pubblico dell’area comunale sita in Via Machiavelli n 1, è prevista a partire dalle ore 19 alle ore 7 dal Lunedì al Venerdì, Sabato e Domenica per l’intera giornata; Sarà consentito l’accesso alla suddetta area, solo al personale autorizzato dal Sindaco, Dirigente o dai Responsabili degli Uffici comunali, nonché a coloro che debbano svolgere servizi o realizzare eventi e manifestazioni per conto o con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

E’ prevista l’applicazione di una sanzione pecuniaria di 300 euro, anche mediante il controllo telematico dei sistemi di videosorveglianza posti all’interno dell’area oggetto della chiusura; L’applicazione dell’art.650 del Codice Penale nel caso di inottemperanza alla presente ordinanza.