Tivoli. Il “Documento Unico di Programmazione” al Consiglio Comunale

31 / 07 / 2020

Il DUP, è il “Documento Unico di Programmazione” che la giunta deve presentare al Consiglio Comunale entro il 31 luglio. Si tratta del principale strumento per la guida strategica e operativa e raffigura il presupposto necessario di tutti gli altri strumenti di programmazione. Il “Documento Unico di Programmazione” è composto da due sezioni:  sezione strategica (con orizzonte temporale pari al mandato amministrativo) e la sezione operativa, (con orizzonte temporale che coincide con quello del bilancio di previsione). “Il DUP guida la programmazione dell’Ente- ha affermato l’assessore al bilancio Maria Rosaria Cecchetti- e questa è la prima nota di aggiornamento del secondo mandato del Sindaco Proietti. La nota di aggiornamento del DUP recepisce tutto quello che l’Aula ha votato, in più sono presenti le variazioni degli assessorati. I dati sono aggiornati al 31 dicembre 2019. Sono state recepite le indicazioni che abbiamo avuto dallo Stato e dalla Regione, insieme alle variazioni del decreto “Cura Italia” e “Rilancio”. C’è l’obbiettivo di ristrutturare l’ufficio tributi per trasformarlo in un solo ufficio, anche per migliorare la capacità di riscossione. C’è bisogno di un nuovo rapporto fra ente e contribuenti, per ottimizzare uffici e servizi”.

Fernando Giacomo Isabella