Villa d’este, sulle ali della leggerezza XII Edizione

Lo spettacolo di musica si terrà nella magica cornice del chiostro di Villa d’Este

L’associazione “Famiglie di Angeli”, in collaborazione con la Direzione dell’Istituto di Villa Adriana e Villa d’Este, promuove anche quest’anno il tradizionale appuntamento musicale “Sulle Ali della Leggerezza”, giunto ormai alla dodicesima edizione. Un appuntamento importante per l’associazione per il significato che ha assunto negli anni e che, dopo i mesi di lockdown per l’emergenza da covid, ha voluto confermare a testimonianza della ripresa delle attività.

Lo straordinario spettacolo di musica si terrà nella magica cornice del chiostro di Villa d’Este, sabato 12 settembre 2020 alle ore 19.45. Ad allietare la serata sarà “Il Quint’Etto” formato da professori dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. “Il Quint’etto” è un quintetto d’archi (due violini, viola, violoncello e contrabbasso) che trova le sue origini nello studio del repertorio classico. I cinque musicisti di formazione classica hanno avuto vaste esperienze in altri generi musicali, hanno così unito le proprie competenze musicali apportando ognuno il proprio “etto” di cultura.

Il programma comprende brani di ogni tipo e genere: classico rivisitato, rock, jazz, pop, melodico, tango, dance che coinvolgerà il pubblico in una s-travolgente e appassionante atmosfera.

Si esibiranno:

Rosario Genovese   ~   violino

Ruggiero Sfregola   ~   violino

Giovanni Leonetti   ~   viola

Francesco Di Donna ~ violoncello

Andrea Pighi ~ contrabbasso

Il concerto è promosso e organizzato dall’ Associazione Famiglie di Angeli, attiva dal 2002 e formata da professionisti e volontari che operano nel sociale e da genitori di vittime di incidenti stradali.  L’Associazione realizza attività per educare i giovani alla corretta percezione di condotte a rischio e, più in generale, all’acquisizione di stili di vita positivi. Professionisti della relazione d’aiuto sono inoltre impegnati a sostenere la ripresa del cammino di vita di coloro che hanno subito il lutto della perdita di un figlio. L’Associazione promuove studi e ricerche, cura l’edizione di pubblicazioni di argomento sociale e organizza convegni, corsi di formazione e aggiornamento per gli operatori del settore. L’iniziativa di Villa d’Este rappresenta un’occasione per promuovere le finalità dell’associazione.

Direzione Artistica Massimiliano Tonsini

Il concerto è offerto gratuitamente dall’Associazione. Il biglietto d’ingresso alla villa, fatte salve le gratuità previste per legge, prevede l’accesso alla villa e al concerto fino ad esaurimento posti.

Si potrà riservare il proprio posto a sedere inviando, attraverso un messaggio WhatsApp al numero 3497498403, la foto del biglietto d’ingresso alla villa acquistato e indicando la presenza di eventuali congiunti oppure mandando una mail a info@famigliediangeli.org. Nel caso in cui si voglia partecipare senza aver prenotato, vi informeremo circa la disponibilità di posti liberi rimasti direttamente all’ingresso della zona del concerto.