Monterotondo – Sabato 19 settembre visite guidate animate gratuite al Parco Zerosei

15 / 09 / 2020

Conclusa la riqualificazione dell’area bimbi del Parco, secondo le direttive del Progetto Zerosei, integrato nella rete cittadina Tanaliberatutti, sabato 19 settembre alle 16.00 bambini e bambine si vedranno consegnare le chiavi del parco. L’area gioco nel comune di Monterotondo, rimodernata, lo trasformerà in un luogo inclusivo, capace di garantire il diritto al gioco a tutti i minori, indipendentemente dalle capacità di ognuno.

Il parco giochi si trova all’interno del tessuto urbano in un’area residenziale caratterizzata dalla presenza di attività commerciali e scuole. L’area ha un’estensione di 1’000 m2 circa ed è servita da due accessi: uno principale in Via Adige, attualmente chiuso per le misure anti-Covid, e uno secondario ma accessibile in Via delle Fosse Ardeatine.

Il progetto prevede, attraverso la riqualificazione e riprogettazione di aree all’interno del parco, la realizzazione del primo parco giochi inclusivo nel Comune di Monterotondo per bambini da zero a sei anni.

L’obiettivo è quello di eliminare le barriere architettoniche, garantire percorsi accessibili, l’autonomia nei movimenti e nel gioco dei piccoli fruitori e dei loro accompagnatori ed inserire giochi in grado di sviluppare le attitudini sociali, sensoriali, cognitive e comunicative dei bambini.

Il secondo turno di visite inizierà alle 17.30 La prenotazione è obbligatoria alla mail info@retetanaliberatutti.it.

Sarà presente anche lo stand di Naturasì, per chi volesse fare merenda offrendo una quota libera