CSS Tivoli – Benedetti, “Ho trovato i presupposti giusti per fare bene”

Il nuovo tecnico dei 2004 parla del suo gruppo e del clima che si respira in società: c'è tanta voglia di cambiare marcia

12 / 10 / 2020

riceviamo e pubblichiamo:

Il tecnico, che non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura con il team tiburtino. “Devo dire che tutti qui in società, dalla dirigenza allo staff, mi hanno fatto una gran bella impressione”, commenta Benedetti riferendosi al clima trovato al suo arrivo, “c’è voglia di fare, di proporre calcio in un certo modo, voglia di progettualità soprattutto a lungo termine. Certo le difficoltà non mancano, soprattutto sotto il profilo della mentalità: da quel punto di vista bisogna fare indubbiamente un passo in avanti. Può capitare, per dei ragazzi abituati ad arrivare in posizioni di bassa classifica, lasciarsi tarpare le ali dalle etichette, dall’essere notoriamente una squadra che si può battere. Stiamo lavorando proprio sotto questo profilo con lo staff, vogliamo cambiare nettamente marcia. La cosa bella però di qui, della CSS, è che si comprende come serva tempo per raggiungere risultati come questi: mi sento messo in condizione di poter lavorare al meglio, davvero”. I 2004 hanno fatto vedere già cose positive al loro nuovo mister. “Assolutamente, nelle prime amichevoli che abbiamo affrontato ho visto le cose provate in allenamento riproposte nel migliore dei modi. C’è una dedizione nei confronti del lavoro che facciamo davvero notevole, non me l’aspettavo in così poco tempo. I ragazzi hanno capito che cosa stiamo proponendo loro, e quale sia la strada da percorrere. Ora la sfida per noi sarà comportarci in questo modo, dare il 100% come abbiamo fatto in questo mese, per un anno intero. I presupposti però per farlo ci sono tutti: secondo me potremo fare una bella stagione”.