Paris suona la carica: “Abbiamo l’obbligo di cercare la vittoria”

Il tecnico tiburtino si prepara alla sfida di domenica contro il Rocca di Papa

13 / 10 / 2020

Dopo il turno di sosta dello scorso week end, dovuto al rinvio del match contro il Villalba Ocres Moca, la Tivoli prosegue il suo lavoro ed avanza a grandi passi verso la sfida in casa del Real Rocca di Papa La Rustica. Un match nel quale la formazione tiburtina dovrà andare in caccia della prima vittoria in campionato per rilanciare subito le sue ambizioni e la sua classifica. “Abbiamo sfruttato questa la sosta per continuare il nostro solito lavoro, senza stravolgere i programmi – spiega il tecnico Fabrizio Paris – poi nel week end abbiamo giocato anche una gara amichevole in famiglia per mantenere alto il ritmo partita”. Nelle prime due uscite in campionato, con Atletico Lodigiani e Vigor Perconti, la Tivoli ha conquistato un punto: “Stiamo attraversando un piccolo momento di difficoltà, come capita spesso a qualsiasi squadra nell’arco delle stagione. A noi è successo in avvio e starà a noi, adesso, cambiare immediatamente l’inerzia e voltare pagina”. Un riscatto che dovrà partire dalla sfida in trasferta contro la compagine castellana: “Loro sono una matricola, ma è anche vero che in casa si esprimono sempre al meglio. Noi, però, dobbiamo pensare solo a noi stessi e a fare la nostra gara, a prescindere dall’avversario che avremo di fronte. Scenderemo in campo con l’obiettivo di conquistare i tre punti. Abbiamo l’obbligo di cercare di prenderci la nostra prima vittoria in campionato e ci proveremo in tutti i modi”.