Css Tivoli, Papotto: “Mettiamo in pratica ciò che sappiamo fare”

Il tecnico dell'Under 15 torna sulla partita dell'esordio per poi proiettarsi alla sfida contro il Città di Ciampino

16 / 10 / 2020

La Css Tivoli è attesa nella seconda giornata di campionato dal Città di Ciampino. La compagine di mister Papotto è reduce dalla sconfitta interna dell’esordio contro il Savio, gara in cui i tiburtini hanno pagato un po’ di emozione ma il tecnico ha avuto comunque le sue note positive, come dichiara: “Nel primo tempo non siamo partiti benissimo, qualche giocatore era un po’ teso ma iniziare contro una grandissima squadra come il Savio non era assolutamente semplice. Tutto sommato, però, la prestazione complessiva non mi è dispiaciuta, abbiamo avuto le nostre occasioni e ci abbiamo creduto fino alla fine. Probabilmente lo 0-2 è un risultato anche troppo severo, avremmo meritato almeno un gol”. Come detto, nel prossimo turno la Css sarà impegnata in casa del City. In merito l’allenatore afferma: “Purtroppo abbiamo ancora qualche giocatore indisponibile, ma andremo lì per fare la nostra partita, mettendo in pratica quello che siamo abituati a fare. Non conosco il Città di Ciampino, mi aspetto comunque una gara difficile come lo saranno tutte da qui alla fine”.